BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

Qual è la differenza tra Bitcoin e le valute tradizionali?

Qual è la differenza tra Bitcoin e le valute tradizionali?
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

Il rapporto tra Bitcoin e le valute tradizionali è complesso. È possibile estrarre Bitcoin in modo diverso rispetto al modo tradizionale di gestire il denaro, quindi Bitcoin rispetto al denaro tradizionale è un'opposizione naturale. Questo articolo descrive le principali differenze tra i due.

tracce di denaro

Nel corso della storia umana, il denaro ha assunto molte forme. C'era il baratto, oggetti fisici come pietre o conchiglie, metalli preziosi, banconote, banconote, denaro digitale e infine monete digitali decentralizzate come Bitcoin.

Nel tempo, le persone si sono rese conto delle caratteristiche più desiderabili che il denaro dovrebbe avere. Affinché la valuta sia utile e conveniente, deve essere:

  • Divisibile: può essere trasformato in pezzi più piccoli per determinati usi, come il pagamento di un importo specifico o micropagamenti.
  • Non consumabile: non può essere consumato per scopi diversi dallo scambio di valore.
  • Portatile: può essere facilmente trasportato.
  • Durevole: non si consuma o si deprezza nel tempo o in determinate condizioni.
  • Sicuro: non può essere falsificato.
  • Facilmente trasferibile.
  • Scarso - non può essere replicato all'infinito.
  • Fungibile: ogni pezzo ha lo stesso valore del suo equivalente.
  • Riconoscibile – è riconosciuto e accettato come mezzo di transazione.

Ecco come si confrontano oro, monete fiat e Bitcoin nel contesto di queste caratteristiche.

Qual è la differenza tra Bitcoin e le valute tradizionali?

La principale differenza di Bitcoin dalle valute tradizionali risiede nel fatto che nessuno controlla Bitcoin poiché è decentralizzato. Consente a Bitcoin di essere un sistema monetario peer-to-peer autonomo che può funzionare indipendentemente dai desideri di chiunque. Dipende dalla potenza di calcolo combinata dei partecipanti alla rete, ognuno dei quali è uguale all'altro: nessuno è più o meno importante degli altri. Inoltre, aiuta a ridurre i costi di utilizzo del sistema, eliminando idealmente le commissioni e i tempi di transazione di cui le banche hanno bisogno per rimanere in attività.

Nessuno può influenzare i tuoi soldi e le transazioni che invii o ricevi.

Al contrario, le valute legali dipendono da entità centralizzate come banche centrali, banche commerciali, governi, elaboratori di pagamento come VISA o Mastercard e altri intermediari. Ognuna di queste organizzazioni ha l'autorità di decidere se approvare la tua transazione, se puoi inviare denaro a determinate persone o organizzazioni o se il denaro che stai utilizzando è legale o meno. Questi processi includono anche una sorveglianza approfondita e la condivisione dei dati su tutto ciò che fai con i tuoi soldi.

Leggi anche:   Solana lancia l'aggiornamento beta della mainnet per risolvere i problemi di congestione

Un'altra differenza significativa è che, a differenza di fiat, Bitcoin non è sovrano. Non c'è nulla che supporti Bitcoin, il che significa che il suo valore non è legato a nessuna situazione politica o economica e può esistere indipendentemente al di fuori del sistema tradizionale.

Ultimo ma non meno importante, Bitcoin introduce una nuova dimensione di programmabilità. Ciò significa che, in futuro, le transazioni Bitcoin possono essere collegate a contratti intelligenti o altri programmi che vengono eseguiti solo dopo che sono soddisfatte determinate condizioni. Questa funzione ti consentirebbe di creare soluzioni aggiuntive su bitcoin, come sistemi di gestione della reputazione, contratti assicurativi o simili. Questi contratti non richiederebbero alcun intervento da parte di terzi per essere eseguiti. In sostanza, introduce una nuova dimensione al tradizionale concetto di denaro.

Ma Bitcoin non è supportato da niente?

Quando viene chiesto in che modo Bitcoin differisce dal dollaro, la maggior parte delle persone dirà che è perché Bitcoin non è supportato da nulla. Non è del tutto vero: mentre Bitcoin in realtà non ha nulla di fisico per sostenerlo, nemmeno il dollaro. Storicamente, fino al 1971, la maggior parte delle valute era supportata da materie prime, solitamente oro o argento. Questo non è più il caso. Inoltre, c'è molto spazio per l'argomento secondo cui ogni Bitcoin è coperto dalla quantità di elettricità utilizzata durante il mining.

In breve, a differenza delle valute tradizionali, Bitcoin:

  • Non ha un'autorità centrale per richiedere il sostegno finanziario.
  • È soggetto a deflazione a causa della scarsità artificiale, mentre le banche centrali possono stampare più denaro in qualsiasi momento.
  • Tutte le transazioni sono registrate per sempre in un registro pubblico immutabile.
  • Richiede il pagamento di commissioni di transazione ai minatori, che servono a pagare le tasse al governo, tranne per il fatto che le tasse possono essere evase mentre è impossibile completare un trasferimento senza pagare commissioni nel blockchain.
  • Le transazioni vengono effettuate su Internet e includono indirizzi pubblici, mentre le transazioni in contanti sono anonime e non lasciano traccia.

Molte persone considerano Bitcoin il prossimo passo nell'evoluzione del denaro. Dato che non abbiamo mai avuto soldi come Bitcoin prima, è normale mettere in discussione il concetto e confrontarlo con le valute tradizionali.

Fortunatamente, ora conosci le principali differenze tra Bitcoin e denaro convenzionale.

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo con i tuoi amici.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati