BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

Miami diventa la prima città ad approvare una criptovaluta nativa

Miami diventa la prima città ad approvare la crittografia nativa
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

La città americana di Miami è diventata la prima città ad approvare una criptovaluta nativa. Il token crittografico sarà basato sull'unità più piccola di Bitcoin "SAT" e si chiamerà valuta di Miami. La Miami City Commission ha approvato l'accesso a $ 4,3 milioni in Miami Coin. Il token può essere estratto utilizzando dispositivi di mining Bitcoin e per ogni moneta estratta, il sindaco della città ha accesso a fondi che possono essere utilizzati per migliorare la città.

Il sindaco di Miami Francis Suarez, che è un noto sostenitore di Bitcoin e ha parlato di rendere Miami il centro della crittografia statunitense, ha colpito Twitter per annunciare la notizia.

Miami Coin è il primo del suo genere e puramente orientato alla comunità. Coin prevede di espandere presto i suoi casi d'uso oltre Miami.

Al momento, un totale di 35 minatori stanno attivamente estraendo la valuta di Miami, il che porta alla generazione di quasi $ 2.500 del token della città ogni 10 minuti. Il valore generato viene inserito direttamente in un portafoglio digitale di proprietà della città e finora vale $ 4,3 milioni del token della città natale.

MiamiCoin guiderà una nuova tendenza nelle monete da città?

Per molto tempo, il sindaco di Miami ha sostenuto regolamenti cripto-centrici e ha persino fatto pressioni per consentire ai cittadini di Miami di pagare le tasse e riscuotere gli stipendi nella criptovaluta più importante. El Salvador ha già preso l'iniziativa diventando la prima contea ad approvare Bitcoin come corso legale, ma Miami potrebbe dare il via a una nuova tendenza delle città che lanciano i loro token nativi per utilizzarli per migliorare la qualità della vita delle persone che vivono lì.

Leggi anche:   Io.net e Aethir investono 100 milioni di dollari per democratizzare il supercalcolo globale

Mentre l'amministrazione statunitense guidata da Biden sembra irremovibile nel sottoporre l'ecosistema di crittografia a rigide normative che minacciano persino la migrazione di società di crittografia consolidate, molti politici dell'opposizione non sono disposti a perdere l'opportunità di crittografia a causa delle rigide politiche del governo.

Miami ha lanciato il progetto token nativo ad agosto, ma è anche importante notare che il token non ha una partnership ufficiale.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati