BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

Ethereum Classic annuncia il prossimo Hard Fork

Ethereum Classic annuncia il prossimo Hard Fork
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

Lunedì, gli sviluppatori della blockchain Ethereum Classic hanno annunciato un hard fork per implementare l'ultima versione del progetto, ora prevista per il rilascio a fine luglio.

L'aggiornamento, che la community ha soprannominato "Magneto", includerà le quattro proposte di miglioramento di Ethereum (EIP) viste per la prima volta nell'aggiornamento di Ethereum a Berlino all'inizio di quest'anno.

Queste proposte mirano a migliorare la sicurezza della rete e, allo stesso tempo, a risparmiare sui costi del gas, memorizzando indirizzi e chiavi in ​​un unico luogo a cui gli utenti possono accedere con un'unica transazione.

I beta test sulle reti di test Ethereum Classic Morder e Kotti sono iniziati rispettivamente il 2 e il 9 giugno. La biforcazione del magnete si verificherà ufficialmente una volta completati questi test.

Stevan Lohja, Developer Relations Manager di Mantis, un cliente completo e un portafoglio di Ethereum Classic, ha dichiarato alla community di Ethereum Classic:

Per garantire il successo della biforcazione, chiediamo ai clienti ETC di aggiornare il software del loro nodo a una versione compatibile con Magneto, se non l'hanno già fatto. Se non gestisci noi o i servizi, ma stai utilizzando ETC tramite altri servizi, verifica con quel servizio per assicurarti che supportino l'hard fork di Magneto.

Ethereum Classic (ETC) è stato originariamente creato in circostanze difficili nel 2016. Il protocollo è stato biforcato dalla rete principale di Ethereum a causa dell'hacking di $ 60 milioni di un progetto noto semplicemente come "il DAO" - una prima organizzazione autonoma decentralizzata. Dopo l'exploit, gli sviluppatori di Ethereum hanno deciso di annullare le transazioni dannose nel tentativo di aggirare l'hacker e restituire i fondi rubati ai loro proprietari.

Leggi anche:   Mark Yusko prevede che Bitcoin sarà rialzista dopo l'halving: la FOMO non è ancora iniziata

Alcuni credevano che l’annullamento di queste transazioni avrebbe effettivamente annullato uno dei principi fondamentali di Ethereum: “Il codice è legge”. Questi utenti hanno ritenuto che fosse meglio accettare la perdita e imparare dagli errori tecnici che hanno permesso all’hacker di sottrarre i fondi. Di conseguenza, il progetto Ethereum Classic si è separato da Ethereum nel tentativo di preservare quella che alcuni ritenevano fosse la rappresentazione più accurata di Ethereum. blockchain dal progetto.

Nel maggio 2021, alcuni appassionati di Ethereum Classic hanno scherzosamente definito il progetto "l'Ethereum sbagliato" poiché il prezzo è aumentato di oltre il 300%, forse a causa dei nuovi trader di criptovalute che lo scambiavano per Ether (ETH).

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati