BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

Stack DeFi: stablecoin, scambi, sintetici e mercati monetari

Le 10 migliori DApp DeFi 2022: piattaforme di prestito e yield farming
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

Cos'è la DeFi?

Il sistema economico tradizionale si basa sulla centralizzazione, dove le banche, i governi e le aziende pubbliche agiscono come autorità centrali. Le persone si fidano di queste entità per preservare il valore della valuta e mantenere l’ordine nell’economia. Questa centralizzazione si è resa necessaria a causa della mancanza di capacità tecnologica per effettuare transazioni direttamente tra pari. Tuttavia, la fiducia riposta in queste entità ha portato a una grande concentrazione di potere, che ha portato ad un uso improprio di tale potere, come barriere all’ingresso e all’adozione, tariffe eccessive e limitazioni all’uso.

As La finanza decentralizzata (DeFi) rappresenta un nuovo paradigma finanziario che si basa su contratti intelligenti su blockchain, piuttosto che su autorità centralizzate o intermediari come broker, borse o banche. Questo sistema innovativo mira a rafforzare i principi di disintermediazione, creando un sistema finanziario accessibile a tutti, dove la fiducia è verificabile tramite codice e non richiede fede cieca da parte degli utenti.

Decentralizzazione non significa assenza di un punto centrale; piuttosto, implica che i nodi abbiano la libertà di scegliere quel punto. Ad esempio, la DeFi combina servizi bancari e di investimento convenzionali con tecnologie decentralizzate come criptovalute e applicazioni decentralizzate (DApp) per offrire un ambiente finanziario globale veloce, economico, affidabile, efficiente e completamente trasparente.

Questo nuovo ecosistema decentralizzato sfida la nozione di status, ricchezza e confini geografici, consentendo agli individui senza accesso ai servizi bancari tradizionali la possibilità di effettuare transazioni finanziarie, come rimesse e pagamenti digitali, utilizzando i propri smartphone per registrare informazioni digitalmente e aprire conti bancari.

La tecnologia blockchain protegge le identità digitali, consentendo prestiti e creazione di imprese a chiunque, indipendentemente dalla sua ubicazione, compresi i rifugiati. Inoltre, contribuisce ad alleviare il problema della povertà globale, eliminando la necessità di intermediari in alcune transazioni e riducendo i costi dei pagamenti internazionali.

In questo articolo verrà trattato lo stack DeFi, che comprende stablecoin DeFi, scambi di criptovaluta decentralizzati, asset sintetici DeFi, protocolli DeFi del mercato monetario e piattaforme assicurative decentralizzate.

Pila DeFi

Bitcoin ed Ethereum rappresentano due esempi notevoli di tecnologia blockchain in azione, ciascuno con i propri obiettivi distinti. Mentre Bitcoin si posiziona come una forma di denaro digitale per transazioni e memorizzazione di valore, Ethereum si distingue come una blockchain programmabile che consente agli sviluppatori di creare applicazioni preziose.

Il software sviluppato sulla blockchain di Ethereum è spesso chiamato Applicazioni Decentralizzate (DApp), grazie alle sue caratteristiche intrinseche alla tecnologia blockchain. Queste DApp hanno dato origine al movimento DeFi, il cui scopo è trasformare l’attuale sistema finanziario in un ecosistema più trasparente, decentralizzato e affidabile. Gli elementi essenziali dello Stack DeFi sono discussi nelle sezioni successive.

Componenti dello stack DeFi

1. Stablecoin
2. Scambi decentralizzati
3. Asset sintetici
4. Protocolli DeFi del mercato monetario
5. Piattaforme assicurative decentralizzate

Le stablecoin nel contesto della finanza decentralizzata

Le stablecoin mirano a ridurre al minimo la volatilità o a mantenerla vicina allo zero legando il loro valore ad asset a prezzo stabile come l’oro o il dollaro USA. Il token Tether, ad esempio, è ancorato al dollaro americano e quindi ha lo stesso valore di questa valuta.

Esistono due categorie principali di stablecoin: quelle supportate da asset di custodia e quelle basate su algoritmi. Valute di custodia, come ad es USDT, dipendono da una riserva di liquidità per mantenere la loro parità. Il rapporto di garanzia è generalmente 1:1 e USDT è progettato per mantenere questo rapporto.

Le stablecoin basate su algoritmi e contratti intelligenti funzionano in modo simile al modello di custodia, ma con un asset collaterale sottostante sotto forma di criptovaluta, piuttosto che una merce reale o una valuta fiat. Un esempio è DAI, una criptovaluta algoritmica costruita sulla blockchain di Ethereum, che utilizza le valute digitali come incentivo economico per mantenere la sua parità con il dollaro statunitense.

Queste stablecoin sono state progettate per colmare il divario tra le valute fiat e le criptovalute riducendo la volatilità associata alle partecipazioni in criptovalute. Ciò consente ai detentori di scambiare le proprie posizioni con stablecoin in qualsiasi momento, sostanzialmente mantenendo il valore dei propri asset.

È importante evidenziare che il valore degli asset di riserva a sostegno di queste stablecoin supera sempre il valore delle stablecoin in circolazione, evitando eventuali problemi di liquidità. In questo modo, le stablecoin DeFi svolgono un ruolo cruciale nel sistema finanziario decentralizzato, contribuendo alla stabilità del sistema mercato delle criptovalute.

Scambio di criptovalute decentralizzate (DEX) nell'ambiente DeFi

Nei mercati tradizionali, le borse e le società centralizzate svolgono un ruolo cruciale come intermediari nel facilitare la negoziazione di asset. Tuttavia, spesso operano con sotto-collateralizzazione, applicano commissioni di negoziazione e possono creare problemi di liquidità quando gli utenti effettuano ordini. Nel contesto del mercato DeFi, gli asset di criptovaluta possono essere negoziati su scambi decentralizzati (DEX) senza la necessità di intermediari.

L'era delle criptovalute offre agli utenti l'opportunità di effettuare operazioni con commissioni di swap inferiori e un rischio di custodia minimo quando si utilizzano DEX come Uniswap, mantenendo il pieno controllo sulle tue risorse.

Uniswap è una criptovaluta DEX che ha iniziato ad operare nel novembre 2018. Uno degli aspetti più innovativi di questo scambio di successo è il suo approccio rivoluzionario alla fornitura di liquidità, noto come "market making automatico", piuttosto che un tradizionale registro ordini limite centralizzato.

In un market maker automatizzato (AMM) come Uniswap, ciascuna coppia di asset rappresenta un pool o mercato distinto. I partecipanti forniscono liquidità aggiungendo attività proporzionalmente al pool esistente. Quando vogliono ritirare un asset e riceverne un altro in cambio, prelevano liquidità. Il prezzo medio pagato è determinato dal rapporto relativo tra i due asset coinvolti, calcolato utilizzando una specifica curva di collegamento con pendenza convessa. Questa convessità significa che gli ordini più grandi hanno un impatto più significativo sui prezzi.

Asset sintetici nell’ecosistema DeFi

Gli asset sintetici sono strumenti finanziari progettati per imitare il comportamento di altri asset. Sono derivati ​​delle criptovalute, il che significa che i loro valori derivano e sono correlati al valore di altri asset.

I prodotti sintetici come swap, opzioni e contratti futures offrono agli investitori un elevato grado di flessibilità in termini di rischio, esposizione e flusso di cassa. Questa categoria di strumenti finanziari svolge un ruolo essenziale nella finanza decentralizzata, consentendo la replica di operazioni quali liquidità, finanziamento e accesso al mercato.

Le piattaforme sintetiche come Synthetix.io consentono a chiunque di negoziare, creare e fornire liquidità per un'ampia varietà di asset attraverso un sistema di scambio di asset sintetici decentralizzato.

Per capire come funziona l’investimento sintetico, segui i passaggi seguenti:

1. Fornendo garanzie, gli utenti coniano (o creano) risorse sintetiche sulla piattaforma Synthetix. Tali garanzie sono utilizzate per valorizzare l'attività sintetica di nuova creazione.

2. Gli oracoli forniscono alla piattaforma dati in tempo reale sui prezzi target degli asset, consentendo agli asset sintetici di monitorare adeguatamente il loro valore.

3. I trader utilizzano la piattaforma Synthetix per negoziare asset come sUSD (dollaro sintetico).

4. I minatori, coloro che coniano asset sintetici, vengono ricompensati con l'asset nativo del protocollo (SNX) per fornire liquidità agli asset scambiati sulla piattaforma.

Il mercato monetario nell’ambiente DeFi

Nell’attuale sistema finanziario, la liquidità, sotto forma di prestiti, svolge un ruolo fondamentale ed è fornita prevalentemente da istituti bancari. Nell’ecosistema DeFi, anche il prestito ha un’importanza significativa e le persone hanno la possibilità di prestare e prendere in prestito asset di criptovaluta attraverso vari protocolli. Ciò che rende unici i sistemi di prestito decentralizzati è la preservazione dell’anonimato sia per il prestatore che per il mutuatario.

Inoltre, chiunque può utilizzare queste piattaforme per richiedere prestiti o fornire liquidità in cambio di interessi. Di conseguenza, i prestiti DeFi non richiedono un’approvazione preventiva e non dipendono da rapporti di fiducia. All’interno del sistema finanziario decentralizzato, i mercati monetari svolgono il ruolo di fornire liquidità e consentire agli utenti di richiedere o fornire denaro senza l’intervento delle banche o di un’autorità centrale.

Come Compound, i progetti relativi al mercato monetario DeFi utilizzano una struttura di pool di liquidità per consentire agli utenti di prestare o prendere in prestito denaro senza ricorrere al sistema bancario tradizionale. I mutuatari accedono ai prestiti a tassi di interesse che variano a seconda della domanda e dell’offerta, mentre i finanziatori hanno l’opportunità di generare reddito passivo rendendo le loro criptovalute disponibili in un pool di liquidità.

A differenza degli istituti bancari centralizzati, i mercati monetari DeFi consentono a chiunque di verificare l’importo totale dei prestiti concessi da un pool di prestiti, garantendo che non vi sia alcuna eccesso di garanzia. Inoltre, i prodotti DeFi offrono rendimenti sostanzialmente più elevati, con alcune piattaforme che forniscono un tasso di rendimento medio superiore al 10% sui depositi. È importante sottolineare che nessuna storia creditizia è associata agli utenti DeFi, preservando la privacy dei mutuatari.

Sicuro nell'ambiente DeFi

L’attuale panorama DeFi fornisce a milioni di persone in tutto il mondo l’accesso a strumenti finanziari che potrebbero non essere disponibili attraverso il sistema finanziario tradizionale. Sorge però la domanda: cos’è l’assicurazione decentralizzata e qual è il suo ruolo nel mondo DeFi?

Gli hacker esperti sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per sfruttare, manipolare e trarre profitto da brillanti sistemi DeFi come Poly Network e altri attacchi significativi, con conseguenti perdite sostanziali sia per le aziende che per i consumatori. Per mitigare e coprire i rischi associati alle piattaforme DeFi, vengono implementati sistemi assicurativi decentralizzati, con l’obiettivo di proteggere gli utenti della finanza decentralizzata da possibili minacce.

Le applicazioni o i protocolli assicurativi DeFi come Nexus Mutual si basano su contratti intelligenti per stabilire un modello di business basato sulla comunità in cui la governance determina l'esito di ogni richiesta di indennizzo assicurativo. In questo modo, i prodotti assicurativi decentralizzati offrono una protezione completa per i depositi DeFi, mitigano i rischi legati alla volatilità delle criptovalute e proteggono i portafogli di criptovalute dagli attacchi, fornendo agli investitori un senso di sicurezza.

Il futuro della finanza decentralizzata

La DeFi affronta alcune delle sfide presenti nel sistema finanziario convenzionale, come commissioni di transazione elevate, esclusione finanziaria, lentezza e problemi di sicurezza, offrendo al tempo stesso ai consumatori un’esperienza globale senza soluzione di continuità.

Le grandi istituzioni finanziarie svolgono un ruolo centrale nell’attuale sistema finanziario, detenendo una grande autorità sui sistemi esistenti. Tuttavia, la DeFi cerca di ridurre o eliminare la centralizzazione e l’influenza esercitata dagli intermediari. Inoltre, questa rivoluzione mira a creare un ambiente finanziario trasparente e accessibile potenzialmente a chiunque, compresi coloro che non dispongono di conti bancari.

Rimodellare i servizi finanziari tradizionali in un approccio decentralizzato è innovativo e prezioso. Questo nuovo ecosistema ha un vasto potenziale e potrebbe avere un impatto significativo sul modo in cui verranno condotte le transazioni finanziarie in futuro.

Conclusione

L’ecosistema DeFi Stack, composto da stablecoin, scambi decentralizzati, asset sintetici e mercati monetari, rappresenta una rivoluzione nel mondo della finanza. Questi componenti offrono un approccio innovativo e decentralizzato al sistema finanziario, promuovendo la trasparenza, l’accessibilità e la sicurezza sulla scena globale.

Le stablecoin forniscono stabilità in un mercato volatile delle criptovalute, consentendo agli investitori di mantenere il valore dei propri asset in modo più prevedibile. Gli scambi decentralizzati eliminano gli intermediari, fornendo scambi efficienti e mantenendo il controllo nelle mani degli utenti. Gli asset sintetici offrono flessibilità e diversificazione, replicando il comportamento di altri asset in modo innovativo. Infine, i mercati monetari DeFi forniscono liquidità e opportunità di prestito senza la necessità delle banche tradizionali.

Nel panorama in continua evoluzione della finanza decentralizzata, è emozionante osservare come questi elementi continuino a plasmare il futuro delle transazioni finanziarie, aprendo le porte a una maggiore inclusione finanziaria e a un approccio più democratico alle operazioni finanziarie in tutto il mondo. Man mano che lo Stack DeFi matura e si espande, possiamo aspettarci una trasformazione ancora più profonda nel sistema finanziario globale, con nuove opportunità e sfide che daranno forma al futuro della finanza in modi significativi.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati