BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

  • Rainbet

Coinbase innova con il sistema di verifica KYC on-chain per milioni di persone

Presa veloce
  • Coinbase lancia il sistema KYC on-chain per 100 milioni di utenti
  • Implementazione basata sulla rete Layer 2 di Coinbase e sul servizio di attestazione Ethereum
  • I DID promettono progressi significativi nella sicurezza e nella governance di Web3
Coinbase supera le aspettative e traccia nuovi orizzonti finanziari
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

In uno sviluppo significativo per lo spazio delle criptovalute, Coinbase, uno dei più grandi scambi negli Stati Uniti, ha annunciato l'implementazione di un innovativo sistema di verifica KYC (Know Your Customer) on-chain. Questa mossa rappresenta un passo importante verso l’integrazione dell’identità decentralizzata nel mainstream, una pietra miliare nella storia del settore finanziario digitale.

Giovedì scorso, Coinbase ha presentato il suo nuovo servizio, consentendo a oltre 100 milioni di utenti di convalidare il proprio account e le credenziali nazionali attraverso la rete. Questo servizio senza precedenti si basa sulla rete Layer 2 di Coinbase, chiamata Base, e utilizza l'Ethereum Attestation Service, uno standard open source. L’obiettivo è garantire che i controlli siano trasparenti e integrabili, come sottolinea l’exchange.

È interessante notare che, appena un giorno dopo il lancio del prodotto, Coinbase ha registrato più di 9.300 verifiche. Secondo i dati di Dune Analytics, ciò rappresenta circa il 15% di tutte le verifiche eseguite sul servizio di attestazione di Ethereum. Questo numero significativo evidenzia l’accettazione e l’efficacia del nuovo sistema.

Leggi anche:   Reddit investe in Bitcoin, Ethereum e MATIC e prepara l'IPO con la SEC

Il concetto di identità decentralizzata (DID), essenziale per l'evoluzione del Web3, è stato un obiettivo perseguito da tempo nel settore. I DID sono considerati fondamentali per combattere gli attacchi Sybil e consentire applicazioni pratiche come prestiti non garantiti e modelli di governance migliorati. "Questo sarà un punto di svolta per gli airdrop e il network marketing/referral", ha affermato Haseeb Qureshi, socio amministratore di Dragonfly Capital.

Introducendo questo servizio utilizzando a blockchain pubblico, Coinbase si unisce ad altre organizzazioni come Proof of Humanity e Fractal ID nel tentativo di risolvere la sfida dei DID. Sebbene anche i giganti della tecnologia come IBM e Microsoft abbiano compiuto sforzi in questa direzione, Coinbase si distingue come la più grande azienda ad implementare un tale servizio.

Sebbene il servizio di identificazione non funzioni ancora a livello globale, a causa delle operazioni limitate di Coinbase in alcuni paesi, Qureshi esprime ottimismo: "Vedremo una rete di questi fornitori KYC operare insieme." Questo commento indica un futuro collaborativo e integrato tra diverse piattaforme di verifica KYC.

Questo progresso di Coinbase è un indicatore significativo della crescente maturità del settore delle criptovalute, segnando un'evoluzione nell'interazione tra tecnologia blockchain, identità digitale e conformità normativa.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati