BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

Burger King annuncia la campagna NFT con NFT Sweet Market

Burger King lancia la campagna NFT
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

Il gigante dei fast food Burger King ha annunciato il lancio di una nuova campagna NFT con il mercato NFT Sweet.

Burger King ha annunciato il lancio di una nuova campagna di token non fungibili (NFT) in collaborazione con il marketplace NFT Sweet. Gli NFT sono un tipo di token crittograficamente unico che può rappresentare la proprietà di cimeli sportivi, biglietti di concerti o opere d'arte.

Come parte dell'iniziativa Burger King Real Meals NFT, i codici QR appariranno su quasi sei milioni di confezioni di pasti, sbloccando un oggetto da collezione digitale.

L'NFT fa parte della campagna "Keep It Real Meals" di Burger King, in collaborazione con le celebrità Nelly, Anitta e LILHUDDY.

La raccolta di oggetti da collezione digitali consente ai clienti di sbloccare NFT, che a loro volta possono portare a una varietà di premi.

Questi includono premi che vanno da oggetti da collezione digitali di Burger King 3D, panini Whopper per un anno, prodotti autografati o persino una "connessione una tantum con una delle celebrità della campagna", secondo una dichiarazione vista da Decrypt.

Leggi anche:   Abbracciare la promessa iniziale delle criptovalute: simile all'abbracciare il potenziale pre-2021 di DOGE

Burg King si unisce al movimento NFT

Burger King non è il primo marchio globale ad aderire al movimento NFT.

Il mese scorso, Budweiser ha cambiato il suo profilo Twitter in un razzo di birra disegnato a mano NFT acquistato per 8 Ethereum (del valore di circa $ 26.000 all'epoca) e ha registrato un nome di dominio Ethereum, beer.eth, per 30 ETH (del valore di circa $ 100.000 all'epoca ).

Oltre a Budweiser, anche il gigante dei pagamenti globali Visa è entrato nel mercato NFT. Anche il mese scorso, Visa ha pagato $ 165.000 per un CryptoPunk.

“Negli ultimi 60 anni, Visa ha costruito una collezione di manufatti commerciali storici, dalle prime carte di credito cartacee alla macchina zip-zap. Oggi, mentre entriamo in una nuova era del commercio NFT, Visa dà il benvenuto a CryptoPunk nella nostra collezione", ha affermato la società all'epoca.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati