BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

Il token NORMIE crolla del 99,8% dopo aver prestato un attacco flash

Presa veloce
  • L'attacco fulmineo manipola la fornitura NORMIE.
  • L'hacker restituisce il 90% dei fondi dopo la negoziazione.
  • Importanza di contratti più sicuri nelle criptovalute.
Normie – Twitter
TerraMeta Prevendita dei token EarthMeta LIVE! Il prossimo x100? 🚀TerraMetaEarthMeta Preordina LIVE!🔥x100?🚀
Acquista $ EMT

Recentemente, la comunità delle criptovalute è stata testimone di un attacco devastante al meme token NORMIE, che ha visto il suo prezzo crollare del 99,8% in pochi minuti. Un hacker non identificato ha sfruttato una vulnerabilità nel meccanismo fiscale del token per gonfiare l'offerta di NORMIE, facendo crollare il suo valore di mercato da 40 milioni di dollari a meno di 400 dollari. Al momento della pubblicazione, il prezzo di NORMIE era quotato a 0,000473 USD con un calo del 98% nelle ultime 24 ore.

L’attacco, descritto come un “attacco di prestito flash”, ha sfruttato la natura di transazione istantanea del blockchain. L'hacker è riuscito a prendere in prestito grandi quantità di criptovaluta senza alcuna garanzia, a manipolare l'offerta di NORMIE e a rimborsare il prestito in un'unica transazione.

Dopo l'attacco, la squadra NORMIE è entrata rapidamente in azione. Hanno annunciato che l'hacker si era messo in contatto e aveva accettato di restituire il 90% dei fondi interessati. In una dichiarazione ufficiale, il team ha dichiarato: “Explorer, accettiamo la tua offerta di restituire il 90% dei $ETH esplorati. Puoi tenerti il ​​10%, senza ritorsioni”. Inoltre, il team ha incoraggiato i possessori di token interessati a registrarsi per uno snapshot che verrà utilizzato in un rilancio del progetto.

L'analista blockchain Golden Degen ha spiegato come è stato possibile l'attacco. Secondo lui, l'attacco è iniziato con il finanziamento del portafoglio dell'hacker da una rete nascosta, che ha permesso di manipolare il contratto NORMIE a causa di un difetto nella funzione di scambio di token. “Il contratto verifica semplicemente che il saldo dei tuoi token sia lo stesso del portafoglio della squadra e, in tal caso, puoi coniare token. Lo sfruttatore ha acquistato/venduto token NORMIE per avere la stessa quantità di token del portafoglio della squadra e ha iniziato a coniare token e a venderli sul mercato aperto", ha spiegato Degen.

I possessori di token sono stati invitati a registrarsi per la compensazione entro la fine di maggio, come annunciato dal team NORMIE prima della sospensione del loro account sulla rete X.

Leggi anche:   Gary Gensler della SEC indica l'approvazione dell'ETF Ethereum nell'estate 2024

Questo evento attira l'attenzione sull'importanza di contratti sicuri e di una vigilanza costante nell'ecosistema delle criptovalute, che continua ad essere un bersaglio per hacker esperti e opportunisti.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati