BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

  • Rainbet

Coinbase avverte i clienti di un mandato di comparizione CFTC in un'indagine che coinvolge Bybit

Presa veloce

Coinbase informa i clienti della citazione in giudizio della CFTC relativa a Bybit.

Recensione del portafoglio Coinbase: tutto sul portafoglio di criptovaluta
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

Coinbase, uno dei principali scambi di criptovalute, sta informando i propri clienti di un mandato di comparizione ricevuto dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti. Questo mandato di comparizione, come segnalato dagli utenti sulle piattaforme dei social media, mira a ottenere informazioni sull'exchange di criptovalute Bybit.

La comunicazione di Coinbase suggerisce che la CFTC lo sia intensificando i suoi sforzi per supervisionare il mercato delle criptovalute. I clienti Coinbase che hanno utilizzato anche i servizi di Bybit sembrano essere l'obiettivo principale di questo mandato di comparizione. Coinbase ha affermato che sarà in grado di fornire dati sugli account utente e sull'attività delle transazioni alla CFTC a meno che l'ordine non venga contestato e annullato in tribunale entro la fine di novembre.

Charlie Munger, icona della Berkshire Hathaway e critico della criptovaluta, muore a 99 anni

Bybit, con sede a Dubai, ha precedentemente dichiarato di non offrire servizi negli Stati Uniti. Tuttavia, secondo alcuni rapporti negli Stati Uniti è possibile accedere alla piattaforma tramite reti private virtuali (VPN). L'exchange ha recentemente celebrato il traguardo dei 20 milioni di utenti e si è descritto come uno dei "tre principali scambi di criptovaluta".

Bybit deve affrontare il controllo normativo nonostante il rafforzamento della conformità

In termini di conformità normativa, Bybit si è impegnata a migliorare la gestione del rischio e l’aderenza alle normative antiriciclaggio (AML). L'azienda ha ottenuto licenze negli Emirati Arabi Uniti, Kazakistan e Cipro. Nel luglio 2021, Bybit ha annunciato l'implementazione del processo di verifica Know Your Customer (KYC), con linee guida dettagliate fornite ai propri clienti nel settembre 2022.

Leggi anche:   Binance risolve una controversia legale con un pagamento di 4,3 miliardi di dollari mentre CZ attende il giudizio

Inoltre, Bybit ha deciso di lasciare il mercato britannico in ottobre in risposta alle nuove normative imposte dalla Financial Conduct Authority del paese. Ad agosto, l’exchange ha anche rimosso dalla sua lista dei pagamenti due banche russe sanzionate.

Coinbase avvisa i clienti di un mandato di comparizione CFTC relativo a Bybit

La CFTC, da parte sua, si è posizionata come la principale agenzia di regolamentazione nel settore delle criptovalute. Nell’anno fiscale 2023, l’agenzia ha avviato 47 cause nel settore delle risorse digitali, che rappresentano il 49% dei casi archiviati. Tra questi casi, cause legali contro grandi nomi come FTX, Celsius, Stephen Ehrlich (CEO di Voyager Digital) e Binance.

Questo sviluppo è indicativo del crescente controllo normativo nel mercato delle criptovalute, evidenziando la necessità di trasparenza e conformità da parte degli scambi e dei loro utenti.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati