BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

  • Rainbet

Binance potrebbe pagare una multa di miliardi di dollari senza vendere le riserve di criptovaluta, afferma il direttore di Coinbase

Presa veloce
  • Binance copre la multa del DoJ senza vendere i suoi asset crittografici.
  • L'exchange detiene più di 6 miliardi di dollari in criptovalute, comprese le stablecoin.
  • Il CEO di Binance Richard Teng deve affrontare conseguenze legali e amministrative.
Il CEO di Binance CZ prevede la prossima Bitcoin Bull Run
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

Binance, una delle piattaforme di trading di criptovalute più grandi al mondo, sta per soddisfare un significativo requisito finanziario imposto dal Dipartimento di Giustizia (DoJ) degli Stati Uniti senza dover liquidare i suoi asset crittografici. Questa notizia arriva dopo che le analisi indicano che l'exchange dispone di risorse sufficienti per coprire la multa stimata di 4,3 miliardi di dollari senza vendere le sue riserve di criptovaluta.

Secondo Conor Grogan, direttore di Coinbase, Binance detiene un totale di circa 6,35 miliardi di dollari in criptovalute. Questo importo include circa 3,19 miliardi di dollari in stablecoin, una forma di criptovaluta generalmente ancorata al valore delle tradizionali valute fiat. È importante sottolineare che questi numeri non includono possibili riserve di liquidità al di fuori dell’ambiente digitale o attività detenute in portafogli non coperti dal rapporto sulle riserve.

Ho rimosso le partecipazioni in criptovalute di Binance Corporate dalla sua Proof of Reserves: 6,35 miliardi di dollari in asset totali, 3,19 miliardi di dollari in stablecoin
Non include saldi di cassa fuori catena o fondi detenuti in portafogli che non sono in PoR
Probabilmente in grado di pagare una multa DoJ totale di 4,3 miliardi di dollari senza vendite di asset crittografici

L'importo da pagare Binance nasce da un'indagine condotta dal DoJ, incentrata sulla conformità dell'exchange alle leggi antiriciclaggio statunitensi. Nell’ambito di un accordo con le autorità americane, Changpeng Zhao, fondatore e CEO di Binance, si è impegnato a dichiararsi colpevole davanti a un tribunale federale entro questa settimana.

Leggi anche:   Robinhood Wallet e Arbitrum uniscono le forze per offrire swap agli utenti

Questo patteggiamento non solo risolve un'indagine di lunga data sulle operazioni di Binance, ma richiede anche a Zhao di dimettersi dal suo ruolo esecutivo nella società, con una sentenza da definire in un secondo momento.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati