BC.GAMERichiedi 5BTC adesso

  • Rainbet

Binance non ha la licenza per operare nelle Filippine, rivela il regolatore

Presa veloce
  • Il regolatore filippino ha riferito che Binance non è registrata nel paese
  • Il documento si basava sulle relazioni ottenute e sulle informazioni raccolte dalla Commissione
  • La Commissione ha evidenziato la mancanza di conformità di Binance con le leggi attuali nelle Filippine
Foto: Riproduzione/Bitcoin Guide – Binance ha una nuova partnership in Thailandia, con Gulf Innova Company
BC.GAMEBCGAME - Il miglior casinò, bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!BC.GAME Bonus giornaliero gratuito da 5 BTC!
Iscriviti ora

La Securities and Exchange Commission di Filippine ha rilasciato, il 28 novembre, un documento in cui informava che il più grande exchange di criptovalute, the Binance, non è registrato e non ha una licenza operativa nel paese.

Nel suo comunicato ufficiale, il regolatore ha sottolineato:

"Con la presente informiamo il pubblico che l'exchange di criptovalute online Binance non è autorizzato a vendere o offrire titoli al pubblico nelle Filippine. Sulla base dei rapporti ottenuti e delle informazioni raccolte dalla Commissione, Binance è stata attiva nell'impiego di campagne promozionali su varie piattaforme di social media per attirare i filippini a impegnarsi in attività di investimento e trading utilizzando la sua piattaforma," ha detto.

L'autorità di regolamentazione ha evidenziato nel documento la dichiarazione della borsa secondo cui l'operazione dei suoi servizi nel paese non è conforme alle normative. La Commissione ha evidenziato la mancanza di conformità di Binance con le leggi attuali nelle Filippine.

"Sulla base del database della Commissione, l'operatore della piattaforma Binância non è registrato come società nelle Filippine e opera senza la necessaria licenza e/o autorità per vendere o offrire qualsiasi forma di titoli come definito nella Sezione 3.1 del Codice di regolamentazione dei titoli ( SRC), per svolgere attività di acquisto o vendita di titoli o come intermediario o intermediario come previsto nella Sezione 28 della SRC, o per creare o gestire una borsa per l'acquisto e la vendita di titoli come previsto nella Sez. 32 della SRC”.

L’autorità di regolamentazione ha consigliato agli utenti di prestare “cautela” quando investono in “questo tipo di piattaforma di investimento online non registrata e nei suoi rappresentanti”. La Commissione ha ribadito che la sanzione per coloro che facilitano o influenzano gli investimenti su piattaforme non regolamentate può comportare una multa massima di cinque milioni di pesos o la reclusione per ventuno anni.

Disclaimer: Le opinioni e le opinioni espresse dall'autore, o da chiunque sia menzionato in questo articolo, sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento o di altro tipo. L'investimento o il trading di criptovalute comporta il rischio di perdite finanziarie.
Totale
0
azioni

Articoli Correlati